Con|Tè|Sto:Liberazione

LIBERAZIONE

Se pensiamo alla liberazione pensiamo ad un agire libero che si libera nel suo agire, così come si diviene umani in ogni istante in cui il verso si tramuta in parola nell’atto dell’articolazione. La libertà è controintuitiva. Agire liberamente è agire contro il proprio istinto. Richiede fatica, volontà, autodeterminazione.

Uno dei luoghi in cui liberiamo la nostra azione poetica è di sicuro l’istituzione carceraria, in cui operiamo dal 2006, prima nell’OPG di Aversa, poi nel carcere di Napoli-Poggioreale e ora nel carcere di Napoli-Secondigliano.
Il contatto con la complessità del carcere, e ancor più con la condizione dei detenuti e della mancata genitorialità grazie all’ultimo progetto Bar-Abba, ci permette di radicare l’azione artistica nelle pieghe della società.

Il teatro in carcere inaugura spazi ibridi a valenza sociale, artistica, poetica e politica; crea un cortocircuito che libera nuove energie e ispira buone pratiche e nuove interazioni, rinnovando le estetiche degli artisti e l’immaginario atrofizzato dei detenuti, attivando dinamiche relazionali e collaborative inedite e infine richiamando un pubblico trasversale ed eterogeneo. Il cammino di formazione non esclusivo, radicato in un ambiente di solito inaccessibile, basato su un’esperienza impattante dal punto di vista emotivo, permette di estendere le competenze e le sensibilità dei partecipanti, contribuendo alla formazione di una cittadinanza consapevole con un accresciuto senso di responsabilità civile e politica.
Riqualificando il penitenziario come luogo di socialità sperimentale e di cultura si contribuisce al suo superamento aprendo domande sulle condizioni sociali e politiche che definiscono il nostro tempo. – [Gesualdi | Trono]


| Correlazioni |

Compagnə affini per processo, interessi, orizzonti.
I contributi sono collegati alle pagine in rete dove potete seguire i loro percorsi.

Liberate Amore. mix media su carta. A3. Opera di Federica Terracina

Federica Terracina è pittrice e tessitrice di relazioni e materia.
https://incrediblefox.com


Da Parole sotto sale. Piccolo vocabolario poetico (2020), edizioni animaMundi

Claudia Fabris è poetessa, artista dello spazio e performer
https://www.animamundiedizioni.com/manufacturers/claudia-fabris


| Connessioni |

Articoli in rete riferiti alla parola chiave; ulteriori e non lineari spunti di riflessioni.

“Mimma” Cornelia Quarti, una vita antifascista

Tecnologia della liberazione o dell’assoggettamento

Palestine’s Freedom Theater has been nominated for the Nobel Peace Prize

Il Carcere Liberale? Non Esiste


| Per-Forma |

Progetti e opere in cui riverbera la parola chiave.

Bar-abbâ

a cura di Teatringestazione
con la direzione e la guida di Gesualdi|Trono
l’assistenza di Giovanni Passariello

Il progetto prende vita nel 2020 già presso la Casa Circondariale di Poggioreale, dove ha concluso il suo ciclo a novembre 2023.
A partire dall’aprile del 2024, il progetto si rivolge ai detenuti della Casa Circondariale Napoli Secondigliano, e alle loro figlie e ai loro figli minorenni, compresi in una fascia di età 12-16 anni.

I Detenuti insieme alle figlie e ai figli adolescenti si ritrovano in carcere a seguire un percorso al tempo stesso di cura, formazione e creazione artistica, che si compie con la produzione di uno spettacolo.
Continua a leggere


| Nello Spazio |

Prossimi appuntamenti per ritrovarci dal vivo, laddove il nostro lavoro si fa presente.

2 maggio – 31 ottobre | Napoli e Online | ArtEco Nexus
TOCC Capacity Building rivolto ad artistə, studentə d’arte e opertatorə della cultura
ISCRIVITI QUI

10 maggio | Bari | Radiant Rebellion
Laboratorio Gratuito per Sunplugged Festival
ISCRIVITI QUI

6 – 10 maggio | Bari | Radiant Rebellion
Residenza Artistica per Sunplugged Festival
INFO QUI

9 – 12 maggio | Andria | Lo Stato dei Luoghi
Assemblea nazionale dei soci
INFO QUI

17 – 18 maggio | Italia | Giornate Nazionali di C.Re.S.Co.
Eventi dei promotori diffusi sul territorio nazionale
INFO QUI

21 maggio | Online | Progetto Onda Pazza
Presentazione esiti con le scuole
INFO QUI

22 – 25 maggio | Foggia | Poietés
Laboratorio Gratuito con esito per UniFG “La Città che Vorrei”
INFO QUI


| Nel Tempo |

Dove abbiamo lasciato traccia del nostro passaggio, nell’anno in corso.

  • 6 – 19 aprile | Ystad (SWE) e Faro (PRT) | Radiant Rebellion
    Residenza Artistica per Sunplugged Festival
  • 20 marzo | Catania | “Farsi Teatro in Carcere”
    Seminario per gli studenti dell’UniCT Scienze Politiche
  • 12 – 13 marzo | Foggia |”Riconoscersi cittadinə per appartenenza poetica
    Convegno Teatro e Cittadinanza presso UniFG