Napoli

Cosaltro Esperimenti

E’ un lavoro sulla sperimentazione e l’improvvisazione. Nato per gioco, come tutte le cose, è l’intento di costruire melodie ed architetture ritmiche utilizzando gli strumenti e gli oggetti a mia disposizione. Utilizzo una loopstation per far si che questo avvenga, cercando di partire sempre da zero. provo a partire dal silenzio per non essere mai condizionato da scansioni ritmiche a cui sono abituato dalla Società. Magari cerco di esprimermi in scansioni che non sono della mia cultura, cercando di interpretarle sia nella costruzione che nel linguaggio.

Gli strumenti utilizzati sono: Il Berimbau,il Cajon, La Darbuka, La Cuica, Il Pandero, il Riq, il Wavedrum, il Bongò, e tutta una serie di oggetti che mi porto appresso (un trasloco perpetuo). La voce degli strumenti sarà eventualmente processata da un Vocoder che ne arricchisce le proprietà timbriche o ne demolisce il suono.

B.A.M.

bloko axè das muleres

da un’ idea di Antonino Talamo, l’energia femminile interpreta il Samba-reggae

Canti, coreografie e ritmi
mescolati all’energia Femminile
Bam è voglia di conoscersi
suonando
interessi, entusiasmi ed isterismi
tutti suonati a ritmo
di samba reggae

Se sei Donna
puoi essere una Bam

Antonino Talamo. Sono un musicista che si considera ancora uno studente. Studio la musica folcloristica e popolare di mezzo mondo, Cerco di esprimere la mia creatività attraverso gli strumenti del sud del mondo, cercando di farlo rispettando la tradizione e la cultura che c’è dietro. Il mio impegno didattico e la mia passione per la condivisione e lo scambio è alla base del mio linguaggio artistico.

Per il resto, la parola va alla voce degli strumenti